Valdaveto.net > Flora della Val d'Aveto > Liliacee  link esterno > Erythronium dens canis




Erythronium dens canis

scheda a cura di Giorgio Venturini (sito web: www.giorgioventurini.net  link esterno )
fotografie di Giorgio Venturini

Liliacea. Pianta perenne, bulbosa, tipica per le foglie vistosamente maculate di porpora.
Fiori penduli, con petali che poco dopo la apertura si riflettono all'indietro. Stami intensamente colorati.
Il nome erythronium deriva dal greco ertyhros, rosso; dens-canis per la forma accuminata dei petali.
Fioritura effimera, primaverile, nei boschi fino a 1500 metri.
Italia settentrionale, fino alla Toscana.

fotografie scattate in località:  Rezzoaglio (Aiona, Passo della Spingarda, Monte Ramaceto)
periodo:  fine aprile

Erythronium dens canis (click per ingrandire l'immagine)Erythronium dens canis (click per ingrandire l'immagine)
Erythronium dens canis (click per ingrandire l'immagine)Erythronium dens canis (click per ingrandire l'immagine)
Erythronium dens canis (click per ingrandire l'immagine)


Pagina pubblicata il 1° maggio 2006, letta 5614 volte
Per esprimere un commento su questo articolo si prega di contattare la redazione via e-mail

Avviso per gli utenti. Dal luglio 2014 è stato deciso di inserire alcuni annunci pubblicitari sulle pagine di questo sito web nella speranza di interessare gli utenti e provare così ad ammortizzare, almeno parzialmente, i costi del progetto Valdaveto.net.