Draba aizoides

scheda a cura di Giorgio Venturini (sito web: www.giorgioventurini.net  link esterno )
fotografie di Giorgio Venturini

Crucifera. Dal greco draba (nome di una pianta di sapore amaro e piccante) e aizoides, sempreviva.
Erbacea perenne nana, 2-15 cm, con lunghe radici a fittone.
Foglie rigide, allungate, setolose, in dense rosette che ricordano una pianta grassa o una sassifraga.
Fiori gialli in gruppo di 4-18, con stelo che si allunga alla fruttificazione.
Maggio - agosto, luoghi rocciosi, rupi.

fotografie scattate in localitā:  Rezzoaglio (Groppo Rosso)
periodo:  maggio

Draba aizoides (click per ingrandire l'immagine)Draba aizoides (click per ingrandire l'immagine)
Draba aizoides (click per ingrandire l'immagine)Draba aizoides (click per ingrandire l'immagine)
Draba aizoides (click per ingrandire l'immagine)Draba aizoides (click per ingrandire l'immagine)
Draba aizoides (click per ingrandire l'immagine)


Pagina pubblicata il 14 maggio 2006, letta 8372 volte
Per esprimere un commento su questo articolo si prega di contattare la redazione via e-mail