Orchis maculata

scheda a cura di Giorgio Venturini
fotografie di Giorgio Venturini

Orchidacea. Il nome deriva da orchis, testicolo.
Alta 20-70 cm, con foglie di 5-10 cm tipicamente maculate di porpora sulla faccia superiore, da cui il nome.
Infiorescenza prima conica, poi cilindrica, con fiori rosa o bianchi, macchiati e striati di rosso-violetto. Tepali esterni rivolti all'indietro, labello trilobato con lobo centrale più stretto e lungo.
Prati e boschi di montagna, da maggio a luglio.
Nel periodo di fioritura può essere molto abbondante.
Boschi e prati umidi di montagna.
Nelle fotografie 1 e 2 potrebbe essere visualizzata la sottospecie saccifera.

fotografie scattate in località:  Rezzoaglio
periodo:  maggio, giugno, luglio

Orchis maculataOrchis maculata
Orchis maculata (click per ingrandire l'immagine)Orchis maculata (click per ingrandire l'immagine)
Orchis maculata (click per ingrandire l'immagine)Orchis maculata


Pagina pubblicata il 29 gennaio 2007, letta 5932 volte
Per esprimere un commento su questo articolo si prega di contattare la redazione via e-mail

Avviso per gli utenti. Dal luglio 2014 è stato deciso di inserire alcuni annunci pubblicitari sulle pagine di questo sito web nella speranza di interessare gli utenti e provare così ad ammortizzare, almeno parzialmente, i costi del progetto Valdaveto.net.