Valdaveto.net > Poesia > L'abisso dell'amore




L'abisso dell'amore

di Roberto Scivoletto
immagine gentilmente fornita dalla "Adhikara Art Gallery" (Adhikara.com  link esterno )

 

Un bacio

Chiusi gli occhi
Aprì il cuore
Confinai le labbra

Al tuo respiro.
Emozione ansimante
Fiume di calore
Ginepraio di passione
Dolce tormento
Continuo desiderio
Amore audace.
E poi un altro
Un altro ancora
Un bacio
Per sempre.

 Eva Antonini  www.adhikara.com
Opera di Eva Antonini (fotografia gentilmente fornita dalla "Adhikara Art Gallery")

Quando vai via

All'alba quando vai via
Provo solitudine
Amor mio.

Profumo a mezzanotte
Rugiada all'alba
Ai primi raggi evapori

Ritorni alle prime piogge
Ti ascolto e intanto ti accarezzo
Ti parlo e intanto mi accarezzi.

Poi il silenzio
E gli occhi
Spogliano gli intenti.

Labbra attratte
Mani frettolose
Seni baciati.

Cosce accarezzate

Carni legate
Nodi di piacere..

All'alba l'ultima stella sparirà
Provo solitudine
Amor mio.

 

 

L'abisso dell'amore

Anche se non posso
Baciare la luna
Vorrei tanto
Poterti guardare
Ancora negli occhi.
Belli come un fiore
Neri come la notte
Profondi come
L'abisso dell'amore.

 

 


 

Links



Ogni poesia è protetta dalle norme internazionali sul copyright © tutti i diritti sono riservati
Pagina pubblicata il 9 gennaio 2007, letta 5475 volte

Avviso per gli utenti. Dal luglio 2014 è stato deciso di inserire alcuni annunci pubblicitari sulle pagine di questo sito web nella speranza di interessare gli utenti e provare così ad ammortizzare, almeno parzialmente, i costi del progetto Valdaveto.net.