Valdaveto.net > Eventi e manifestazioni > Archivio eventi (anno 2010) > Zer0 Termico Fly - Raduno di parapendio, Santo Stefano d'Aveto, 6 - 7 febbraio 2010




Zer0 Termico Fly - Raduno di parapendio, Santo Stefano d'Aveto, 6 - 7 febbraio 2010

comunicazione a cura del club Settimo Cielo Genova

Zer0 Termico Fly, evento dedicato ai piloti di parapendio, agli amanti della montagna e degli sport invernali, si svolgerà a Santo Stefano D'Aveto nei giorni 6 - 7 febbraio 2010 grazie all'organizzazione del Settimo Cielo Genova Team in collaborazione con il Comune di Santo Stefano D'Aveto e la società di Gestione degli impianti i risalita.
Decollo ufficiale del raduno sarà la vetta appenninica del Monte Bue (1790 m) raggiungibile dai piloti con un tratto di seggiovia e grazie al sucessivo trasbordo sul gatto delle nevi.
I due versanti Sud-Ovest e Nord-Ovest della montagna sono entrambi decollabili con gli sci, a condizione che l'area di atterraggio sia sufficientemente innevata.
Il ritrovo è previsto sabato 6 febbraio alle ore 9.45 presso il Bar Giulio in località Rocca D'Aveto.
Il Pass giornaliero 'Pilota Zer0 Termico' potrà essere acquistato a prezzo di convenzione esclusivamente presentando il modulo di partecipazione  link esterno debitamente compilato in ogni sua parte.

Zero Termico Fly 2010

La cena, importante momento di aggregazione dei partecipanti, sarà servita alle 20.00 presso il Ristorante Albergo Lago delle Lame.
Immersi in un ambiente molto suggestivo potrete degustare i piatti tipici del luogo preparati da David, con la sapiente maestria di chi della ristorazione ne fà arte.

I piloti del Team Zer0 Termico Fly potranno pernottare presso l'Albergo Lago delle Lame: prezzi di convenzione sino ad esaurimento posti.
Sul sito ufficiale del raduno - www.settimocielogenova.it/zerotermicofly/edizione2010  link esterno - nella sezione 'Dove dormire' è possibile tuttavia trovare altre soluzioni di accoglienza.

Classico volo di alta montagna, con termiche generose e grandi possibilità di quota, la Val D'Aveto offre scorci e panorami bellissimi. In uscita dal decollo del Maggiorasca una imponente colonna d'aria spesso risale la falesia antistante permettendo, in condizioni aerologiche instabili, di salire facilmente oltre quota 3000.
In volo è facile incontrare il gheppio e diverse specie di rapaci che sembrano non curarsi della nostra presenza. La loro è la migliore scuola di veleggiamento. Non esitate a seguirli: essendo abili piloti sapranno condurvi all'ascensore giusto!

Zer0 Termico non è solo volo...
Sciare, arrampicare o piu semplicemente svolgere una passeggiata con le ciaspole immersi in un paesaggio da fiaba. Tanto relax, sport e spensieratezza.

In caso di condizioni meteo avverse Zer0 Termico Fly sarà rinviata al 13-14 febbraio 2010.
Un ampio special sull'evento con prezzi, notizie utili, immagini e curiosità, è disponibile su www.settimocielogenova.it/zerotermicofly/edizione2010  link esterno .
info-line: 347.4591987
info-mail: info@settimocielogenova.it

 


 

Links



Pagina pubblicata il 28 dicembre 2009, letta 3214 volte
Per esprimere un commento su questo articolo si prega di contattare la redazione via e-mail

Avviso per gli utenti. Dal luglio 2014 è stato deciso di inserire alcuni annunci pubblicitari sulle pagine di questo sito web nella speranza di interessare gli utenti e provare così ad ammortizzare, almeno parzialmente, i costi del progetto Valdaveto.net.