Valdaveto.net > Poesia > Magica Liguria




Magica Liguria

di Elisabetta Robert Castagnola

Autorizzati dall'autrice, di seguito pubblichiamo alcuni componimenti estrapolati da "Nuvole tra gli ulivi", "Vivere significa", "Ritagli di cielo" e "Verde speranza"; le versioni integrali delle opere sono disponibili, alla lettura e al download, sul sito www.elisabettarobert.it  link esterno .

 

  

A tutti i poeti

Il verso scarno
del poeta ligure
assomiglia alla Sua terra
di sole e limoni.

Tra le parole
nascoste dalle rocce,
s'insinua un mare smeraldino,
in moto perenne.

Odore di timo e di pesce
guizzante tra le reti:
questo è il nostro mondo,
l'universo nei vicoli del porto,
nei forti con occhi severi e nella luce
della lanterna che rifletteva il pianto
amaro degli emigranti.

Poeta ligure,
pescatore
di tramonti e di giorni perduti,
diventa, Ti prego, cantore delle prossime albe
nel volo largo d'un gabbiano

 

 

Magica Liguria

Magica Liguria
che fai crescere
il basilico in pentole
smaltate, mentre
il sole s'infrange
sugli scogli.
Orti minuscoli
saltano fuori
dalle pietre, oasi
d'acqua dolce
rubate all'arsura.
Gente selvatica la tua,
che ama frugare
i ricordi in antichi
tramonti e nasce
ribelle alla storia.
L'erba è secca
da millenni e le
reti sono asciutte
sulle spiagge.
Pochi uomini
con il coraggio
negli occhi,
non daranno
le dimissioni

 

 

Questo Natale

Un milione di Natali
a strappare
memorie
tra i rami d'un finto abete.
Stanca
di fare regali
a chi nulla mi offre.
Sono
nel pianto
d'un bimbo lacero
e negli occhi
di un cane abbandonato

 

 

Emigranti
a mio bisnonno Lorenzo Cogorno

Un fagottino sulle spalle
con poche cose,
dentro al cuore
Genova sempre.
C'è per molti di noi
un bisnonno nei ricordi
che fece così,
senza troppe parole,
aggiustandosi
sulla banchina del porto
il bavero del cappotto,
logoro per dignità.
E c'erano sogni al basilico
costruiti dalle lontananze,
mentre i pensieri, gli affetti
correvano
tra un vicolo e l'altro
dove i profili dei palazzi
spezzano
un mare azzurro.
Forse è stata un lacrima
a sbavare l'inchiostro
di una vecchia lettera
trovata per caso

 

 

 


 

Links



Ogni poesia è protetta dalle norme internazionali sul copyright © tutti i diritti sono riservati
Pagina pubblicata il 17 maggio 2006, letta 3491 volte

Avviso per gli utenti. Dal luglio 2014 è stato deciso di inserire alcuni annunci pubblicitari sulle pagine di questo sito web nella speranza di interessare gli utenti e provare così ad ammortizzare, almeno parzialmente, i costi del progetto Valdaveto.net.