Valdaveto.net > Eventi e manifestazioni > Archivio eventi (anno 2008) > La notte degli Oscarpioni, Chiavari, 29 febbraio 2008




La notte degli Oscarpioni, Chiavari, 29 febbraio 2008

Spettacolo di varietà a favore del 'Villaggio del ragazzo'

di Marisa Spina e Rinaldo Rocca

Venerdì 29 febbraio 2008 alle ore 21 presso il Teatro Cantero di Chiavari  link esterno andrà in scena il tradizionale spettacolo di varietà, giunto alla IX edizione, che vede come protagonisti amministratori locali, regionali e provinciali e deputati del territorio.
La finalità benefica della serata, il cui incasso sarà devoluto al Villaggio del Ragazzo  link esterno , ha la particolarità di raccogliere intorno all'iniziativa il consenso di molti amministratori che, nello spirito goliardico dello spettacolo, si esibiscono ironizzando su se stessi, sui propri ruoli e su quelli dei rispettivi leader nazionali.
Lo spettacolo, ideato da Marisa Spina, vede la regia di Marco Oreste Biancalana.

Locandina de 'La notte degli Oscarpioni'

Ingrandisci l'immagine

L'iniziativa sarà promossa dal mensile di satira Il Carpione  link esterno .
Lo spettacolo sarà ispirato alla notte degli Oscar del cinema: saranno interpretate, ovviamente in chiave ironica, alcune celebri pellicole, spiritosamente rivedute e corrette: Biancaneve e i sette Nanni, Titanic, Il padrino (parla più piano), Guerre Stellari, un film di genere western ambientato nel Golfo Paradiso.
Saranno inoltre presenti quattro numeri di ballo e non mancheranno le canzoni dal vivo.
Insomma... gli ingredienti per una serata da Oscar ci sono davvero tutti!
Ecco il cast della serata:

senatori: Egidio Banti;
deputati: Ignazio La Russa, Gabriella Mondello;
consiglieri regionali: Fabio Broglia, Gino Garibaldi, Gianni Macchiavello, Franco Rocca;
consiglieri provinciali: Maurizio Barsotti (vicepresidente del Consiglio Provinciale), Marco Limoncini (sindaco di Cicagna), Giovanni Collorado, Claudio Muzio, Giuseppe Tassi (sindaco di Avegno), Antonio Vaccarezza;
sindaci: Fabio Arata (Orero), Corrado Bacigalupo (Tribogna), Pierluigi Beronio (Mezzanego), Gian Luca Buccilli (Recco), Mentore Campodonico (Rapallo), Cristoforo Campomenosi (Santo Stefano d'Aveto), Luigi Castagnola (Sori), Silvio Cella (Rezzoaglio), Raffaela De Benedetti (Favale di Malvaro) Silvano Dondero (Moconesi), Aulo Ferrari (Lorsica), Fabrizio Gallo (Casarza Ligure), Andrea Lavarello (Sestri Levante), Rita Nichel (Zoagli), Adolfo Olcese (Pieve Ligure), Ivo Pattaro (Borzonasca), Cesare Pesce (Ne), Laura Remezzano (Carasco), Giorgio Solari (vicesindaco di Leivi), Enrica Sommariva (vicesindaco di Cogorno), Stefano Sudermania (Neirone), Giuliano Vaccarezza (Lavagna);
il presidente dell'Ente Parco dell'Aveto Giuseppino Maschio;
con la partecipazione straordinaria di Ruggero Ferri (comandante della Polizia Stradale di Chiavari) e del Maggiore Luigi Pansa (Comando Scuola Telecomunicazioni Forze Armate di Chiavari).

 

Il 'Villaggio del ragazzo'

È l'anno 1946, è appena finita la guerra e papa Pio XII  link esterno lancia la campagna 'Salviamo il fanciullo'. L'obbedienza al papa di un giovane sacerdote, don Nando Negri, che accolse allora a Lavagna 25 bambini, trasformò da subito la vita di quei ragazzi e nel tempo quella di molti altri.
Nasce così il Villaggio del Ragazzo  link esterno .
Una realtà destinata ad incidere in maniera indelebile la vita e la storia del territorio del levante ligure.
Sessant'anni di instancabile cammino passati attraverso l'accoglienza, l'istruzione, la formazione, ma anche rivolti a dare risposte a problematiche anche scomode. Sempre e comunque risposte aderenti alle necessità del territorio.

 


 

Aggiornamento del 4 aprile 2008

La notte degli Oscarpioni" del 29 febbraio 2008 a favore de "Il Villaggio del ragazzo" di San Salvatore, si è conclusa con la raccolta della somma di euro 21.000,00 di cui 10.000,00 donati dal Banco di Chiavari e della Riviera Ligure.

Alcuni protagonisti de 'La notte degli Oscarpioni'

Ingrandisci l'immagine

"Il Villaggio del ragazzo" di San Salvatore ha a disposizione alcune copie in videocassetta dello spettacolo che, come già nel 2007, sarà ripetuto durante la stagione estiva con ogni probabilità nel Comune di Carasco.
Nella foto alcuni tra i molti protagonisti della serata.

 


 

Links



Pagina pubblicata il 22 febbraio 2008 (ultima modifica: 05.04.2008), letta 3730 volte
Per esprimere un commento su questo articolo si prega di contattare la redazione via e-mail

Avviso per gli utenti. Dal luglio 2014 è stato deciso di inserire alcuni annunci pubblicitari sulle pagine di questo sito web nella speranza di interessare gli utenti e provare così ad ammortizzare, almeno parzialmente, i costi del progetto Valdaveto.net.