Valdaveto.net > Eventi e manifestazioni > Archivio eventi (anno 2008) > Raduno meteo-gastronomico 'Il clima che cambia e la meteorologia visti dalla Val d'Aveto', Rifugio del Tomarlo, 16 marzo 2008




Raduno meteo-gastronomico 'Il clima che cambia e la meteorologia visti dalla Val d'Aveto', Rifugio del Tomarlo, 16 marzo 2008

comunicazione a cura della Associazione Ligure di Meteorologia

È il 16 marzo 2008, la data scelta dalla Associazione Ligure di Meteorologia per organizzare un raduno meteo-gastronomico in Val d'Aveto attraverso il quale si potrà partecipare non solo ad un tipico pranzo a base di prodotti della valle ma anche e soprattutto ad un interessante dibattito, gestito dalla stessa Associazione, riguardante l'attuale fase climatologica, la meteorologia in Liguria e i suoi microclimi.

"Il progetto contiene forti elementi di territorialità e di cultura ambientale - spiega Stefano Capurro, membro del Consiglio Direttivo della Associazione Ligure di Meteorologia - la nostra Associazione e la comunità di tutta la Val d'Aveto rappresentano due realtà fondamentali del nostro territorio. Nei rispettivi campi d'azione esprimono un assoluto impegno e un particolare riguardo nella loro attività facendo apprezzare e conoscere la Liguria, il suo ambiente e la sua gente. La nostra collaborazione e l'idea di organizzare un raduno aperto a chiunque abbia voglia di partecipare, nasce da una comune sensibilità di fronte ai tanti microclimi del nostro territorio e la mancanza di una diffusione sufficiente della cultura ambientale - continua Capurro - e "Limet", l'Associazione Ligure di Meteorologia, dimostra in modo concreto come il mondo della meteorologia possa contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone e comunicare importanti messaggi sociali."

Tante buone ragioni, insomma, per partecipare a questo primo raduno meteo-gastronomico sulle nevi della tipica atmosfera avetana.
Chi vorrà partecipare potrà farsi trovare al Rifugio del Tomarlo presso l'omonimo passo, domenica 16 marzo all'ora di pranzo (è gradita la prenotazione al numero telefonico 0185 899045).
La cucina è quella del ristorante "Da Prevetto" a 4 km dall'abitato di Santo Stefano d'Aveto sulla strada che porta verso Piacenza e Parma, caratterizzata da piatti casalinghi preparati come una volta: salumi misti, ravioli, cacciagione, prodotti dell'orto e il famoso San Stè, il formaggio DOP della vallata.
Subito dopo il pranzo l'Associazione Ligure di Meteorologia, attraverso le relazioni del suo presidente, Alessandro Fazio, e di Achille Pennellatore membro del Consiglio Direttivo e previsore ufficiale non solo dell'Associazione Ligure di Meteorologia ma anche del centro Portosole di Sanremo, interverrà in merito agli argomenti sopracitati e risponderà ai quesiti che ognuno dei partecipanti potrà esporre.

 

Ristorante Da Prevetto
indirizzo: località Pian di Pendini, 1 - Santo Stefano d'Aveto (GE)
telefono: (+39) 0185 899045

 

 


 

Links



Pagina pubblicata il giorno 11 marzo 2008, letta 2679 volte
Per esprimere un commento su questo articolo si prega di contattare la redazione via e-mail

Avviso per gli utenti. Dal luglio 2014 è stato deciso di inserire alcuni annunci pubblicitari sulle pagine di questo sito web nella speranza di interessare gli utenti e provare così ad ammortizzare, almeno parzialmente, i costi del progetto Valdaveto.net.