Otto marzo

di Sandro Sbarbaro

Otto Marzo

Non sopporto
l'effluvio di mimosa
Quel falso mondo
che si dipinge in rosa.
Quel festeggiare non si sa bene cosa.
Non basta un giorno
a cancellarne cento.
La liberta vuol dire dignità.



Ogni poesia è protetta dalle norme internazionali sul copyright © tutti i diritti sono riservati
Pagina pubblicata il 5 marzo 2006, letta 4811 volte

Avviso per gli utenti. Dal luglio 2014 è stato deciso di inserire alcuni annunci pubblicitari sulle pagine di questo sito web nella speranza di interessare gli utenti e provare così ad ammortizzare, almeno parzialmente, i costi del progetto Valdaveto.net.