Valdaveto.net > Eventi e manifestazioni > Archivio eventi (anno 2009) > Mostra micologica 'Funghi di primavera', Rezzoaglio, 10 maggio 2009




Mostra micologica 'Funghi di primavera', Rezzoaglio, 10 maggio 2009

comunicazione a cura della Pro Loco di Rezzoaglio
fotografie di Sandro Sbarbaro

Santo Stefano d'Aveto, comune del Parco dell'Aveto, realizza nei mesi di aprile e maggio 2009 un evento di interesse turistico e micologico dedicando alla comparsa primaverile degli spinaroli alcuni appuntamenti gastronomici.
In tale occasione il Parco dell'Aveto allestisce domenica 10 maggio 2009 presso il Centro visite di Rezzoaglio - in collaborazione con il Gruppo Micologico Vogherese  link esterno ed il Consorzio dei funghi di Rezzoaglio - una mostra micologica che intende dare un contributo alla conoscenza dei funghi che nascono a primavera, concentrandosi in particolar modo sugli spinaroli, piccoli funghi dal profumo e dal sapore intenso.

Luogo della mostra: Centro visite del Parco dell'Aveto a Rezzoaglio.
Orario della mostra: domenica 10 maggio 2009 dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.30.
Prezzo: l'ingresso è gratuito.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare telefonicamente il Centro visite del Parco dell'Aveto a Rezzoaglio.

 


 

Il Parco dell'Aveto ha allestito il giorno domenica 10 maggio 2009 presso il Centro visite del Parco dell'Aveto a Rezzoaglio - in collaborazione con il Gruppo Micologico Vogherese  link esterno ed il Consorzio dei funghi di Rezzoaglio - una mostra micologica in cui sono stati esposti e classificati i funghi che nascono a primavera.
In particolar modo la mostra ha voluto approfondire la conoscenza dei seguenti tipi di funghi:

  • gli spinaroli, funghi dal profumo e sapore intenso;
  • le spugnole (nome scientifico Morchella rotunda, chiamate dai valligiani "spunzigère"), funghi che crescono lungo i terreni alluvionali presso il corso dell'Aveto;
  • i cosiddetti "funzi de seppa", varietà fungine che crescono in simbiosi con gli alberi, detti pure "esca", usati un tempo per accendere il fuoco.


Funzi de seppa


Durante la mostra sono state presentate diverse varietà di funghi, esposte con perizia dai soci del Gruppo Micologico Vogherese: nella quasi totalità i funghi esposti sono stati colti presso il Parco dell’Aveto e nel territorio del Consorzio dei funghi di Rezzoaglio.

La mostra ha avuto un buon successo. Oltre ai valligiani sono giunti fungaioli ed appassionati anche dai comuni limitrofi di Val di Sturla, da Chiavari e da Sarzana. Gli appassionati sono giunti per vedere i funghi esposti e per colloquiare con i micologi riguardo le specie tossiche e quelle commestibili.
Non sempre - infatti - specie ritenute tossiche sono così facili da distinguere rispetto ai funghi mangerecci. Meglio lasciar un fungo non chiaramente individuabile fuori dal cesto piuttosto che rischiare un'intossicazione a causa della smania di far bottino.

Un rappresentante del Consorzio dei funghi di Rezzoaglio ha provveduto a fornire informazioni dando in particolare ragguagli circa un nuovo servizio: previa telefonata al 0185.870432 i fungaioli potranno ricevere informazioni sullo stato della nascita dei funghi nel territorio del Consorzio dei funghi di Rezzoaglio.

Spugnole
Mostra micologia, maggio 2009, Rezzoaglio - Particolare

 


 

Links



Pagina pubblicata il 6 maggio 2009 (ultima modifica: 18.05.2009), letta 5726 volte
Per esprimere un commento su questo articolo si prega di contattare la redazione via e-mail

Avviso per gli utenti. Dal luglio 2014 è stato deciso di inserire alcuni annunci pubblicitari sulle pagine di questo sito web nella speranza di interessare gli utenti e provare così ad ammortizzare, almeno parzialmente, i costi del progetto Valdaveto.net.