Linum alpinum

scheda a cura di Giorgio Venturini
fotografie di Giorgio Venturini

Linacee. Il nome deriverebbe da una parola celtica che indica il nome di un uccello che si nutre dei semi di lino.
Pianta esile di 10-40 cm con fiori di 2-3 cm, a 5 petali celesti su fusti filiformi.
Foglie rigide e strette lunghe 8-10 mm.
Prati aridi, luoghi sassosi, rupi.

fotografie scattate in localitÓ:  Ciapa Liscia, Rezzoaglio
periodo:  luglio

Linum alpinum (click per ingrandire l'immagine)Linum alpinum (click per ingrandire l'immagine)
Linum alpinum (click per ingrandire l'immagine)Linum alpinum (click per ingrandire l'immagine)

Linum alpinum



Pagina pubblicata il 29 gennaio 2007, letta 6071 volte
Per esprimere un commento su questo articolo si prega di contattare la redazione via e-mail