Valdaveto.net > Itinerari, sentieri, escursioni e ciaspolate > L'anello della faggeta del Monte Zatta




L'anello della faggeta del Monte Zatta

di Maria Sciutti
articolo già apparso su Nel Parco - Notiziario ufficiale del Parco dell'Aveto: si ringrazia la Sagep editori  link esterno per aver concesso la pubblicazione

I colori accesi del bosco di faggi in autunno rappresentano uno degli spettacoli naturali più belli e suggestivi del Parco dell'Aveto e la faggeta del Monte Zatta è sicuramente uno degli posti migliori per poterlo apprezzare.

Il sentiero suggerito, segnato con A10, prende avvio al Passo del Bocco, e prosegue sull'Alta Via del Monti Liguri (inizialmente su strada asfaltata e poi sterrata) fino al bivio per la "Colonia Devoto".
Da qui, abbandonata la segnaletica AVML, inizia un sentiero che si snoda all'interno della Foresta demaniale e che conduce fino alla cima di levante del Monte Zatta (poco prima di raggiungerla si incontra una sorgente di acqua freschissima a Prato Pinello).
In circa una mezz'ora si percorre la cresta fino alla cima di ponente; gli spazi aperti regalano ampie vedute sulla Val Graveglia e, con un po'di fortuna, si possono avvistare diversi rapaci.

Da qui inizia la discesa che riporta in poco più di un'ora al punto di partenza; ma, se il tempo ve lo permette, vi indichiamo due interessanti deviazioni dal sentiero principale.
La prima, poco dopo l'inizio della discesa, in pochi minuti vi porta al "Faggio 40", uno splendido albero monumentale caduto al suolo durante una tempesta nel 2005, ma che conserva ancora tutta la sua imponenza e grandiosità<
La seconda, poco più avanti, conduce a una antica neviera.

Per l'escursione suggerisco di portare una giacca a vento pesante, un paio di binocoli per osservare il panorama, una cartina escursionistica (indispensabile per le deviazioni proposte, non segnate sul terreno) e, se avete fatto l'apposito tesserino, non dimenticate un cestino di vimini dove mettere i funghi che troverete!




Prossimi eventi:

Nessun evento da segnalare per i prossimi 120 giorni

 


 

Links



Pagina pubblicata il 2 aprile 2008, letta 7451 volte
Per esprimere un commento su questo articolo si prega di contattare la redazione via e-mail

Avviso per gli utenti. Dal luglio 2014 è stato deciso di inserire alcuni annunci pubblicitari sulle pagine di questo sito web nella speranza di interessare gli utenti e provare così ad ammortizzare, almeno parzialmente, i costi del progetto Valdaveto.net.